adattamento e regia Elena Dragonetti

con gli attori di Narramondo Teatro
e i ragazzi del laboratorio curato da Elena Dragonetti

produzione Narramondo Teatro
in collaborazione con Teatro dell’Archivolto
con la partecipazione di Musicalmente, Idee in Movimento e Mash Up Genova

dai 13 anni

scuola secondaria

 

Amburgo, anni Trenta. Un gruppo di amici si incontra clandestinamente per ballare lo swing, proibito dal nazismo insieme a tutto ciò che proveniva dagli Stati Uniti. Tra di loro ci sono il figlio di un famoso violinista ucciso per le sue idee politiche e un giovane chitarrista ebreo, ma anche ragazzi provenienti da ricche famiglie filonaziste. Lo scoppio della guerra li travolgerà e porterà alcuni di loro a ritrovarsi l’uno contro l’altro, mettendo a dura prova ideali e amicizie.
Attraverso le vicende degli Swing Kids, che sono realmente esistiti, lo spettacolo, ci parla di libertà e repressione, lealtà e tradimento. Cantato e ballato come un musical, mette in scena la follia di un’epoca e la magia di una musica.

Lo spettacolo, proposto anche in serale il 16 e 17 marzo, sarà realizzato a conclusione di un laboratorio riservato agli studenti delle scuole superiori genovesi.
Per informazioni e iscrizioni al laboratorio, che si svolgerà negli spazi del Teatro dell’Archivolto, vi preghiamo di contattarci entro il 6 ottobre al numero 0106592216 o all’indirizzo scuola@archivolto.it .

 

#amicizia   #nazismo   #ribellione   #adolescenza

biglietti 6 euro
info e prenotazioni 010 6592 216  scuola@archivolto.it